Imposta come Home Page

Autodemolizioni - Vendita ricambi NUOVI e USATI - Deposito Giudiziario

Contattaci dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 19:00
il Sabato dalle 9:00 alle 12:00

Per spedizioni in Sardegna e Sicilia contattateci!

+39 0575 451353

Cerca nel sito il pezzo di ricambio che vuoi

Inserisci codice articolo o descrizione:    
 
Marca:   Modello:  

Rottamazione

Rottama la tua auto o la tua moto,
tutte le info che cerchi

ENTRA >>

La Storia

 

 

Le radici dell’azienda affondano nel passato degli anni sessanta quando l’intraprendenza e l’istinto imprenditoriale portarono i fratelli Giovannetti Demo e Franco a lasciare il paese nativo di Civitella in Val di Chiana per portarsi in città, ad Arezzo, dove nel 1968 costituirono una società di fatto che trattava officina, carrozzeria, soccorso stradale e vendita di autoveicoli in genere, diventando poi in un secondo momento rivenditori autorizzati Fiat.

 

 

 L’attività redditizia e l’economia fiorente degli anni settanta portarono i fratelli Giovannetti ad intraprendere un’altra esperienza in un mondo completamente nuovo; quello della nautica. L’ingresso della nuova generazione nell’ambiente lavorativo nel 1977 dette una spinta in più per arrivare non solo ad aprire un nuovo negozio di attrezzature nautiche e da campeggio nella nuova sede di San Zeno, ma anche a quella di dare vita ad un cantiere per la costruzione di imbarcazioni in vetroresina.

 
 
 
 
Nel 1988 nasceva così la Gio’ Mare Cantiere Nautico, per diversi anni fiore all’occhiello della nautica italiana nella categoria di natanti fino a 10 mt, presente ogni anno con la propria produzione di imbarcazioni a motore alla fiera internazionale di Genova, ma anche di Zurigo, Barcellona e Parigi.
 
 
 
 
Un decennio dopo però la crisi economica che ha investito in particolar modo i beni di lusso iniziò a farsi sentire e l’allora Gio’ Mare, già trasferitasi nell’attuale sede di Castelluccio, decise di affiancare all’attività nautica quella della depositeria giudiziaria. Da quel momento le autorizzazioni rilasciate da Prefettura, Procura della Repubblica e Agenzia del Demanio, con l’ausilio delle Forze di Polizia che quotidianamente ci affidavano veicoli utilizzati per commettere reati o gravi infrazioni al C.d.S., ci permisero di dare vita al deposito giudiziario più grande ed organizzato della Provincia di Arezzo.
 
 
 
 
 
Alcuni anni dopo, nel 2002, la grande mole di veicoli sequestrati che venivano dichiarati abbandonati dalle Autorità e per i quali era necessario procedere alla rottamazione, ci spinse a pensare di realizzare all’interno della nostra sede anche un’autodemolizione. Dapprima la società ottenne l’iscrizione all’Albo della Regione Toscana di impresa che effettua il trasporto di rifiuti; e successivamente fu rilasciata dalla Provincia di Arezzo l’autorizzazione per la gestione di un centro di raccolta per la messa in sicurezza, la demolizione, il recupero dei materiali e la rottamazione dei veicoli a motore, rimorchi, apparecchiature, macchinari e parti di questi.
 
 
 
 
Nel 2008 la società, avendo ormai concluso la propria esperienza con la nautica ed essendo ormai passata in primo piano l’attività di deposito giudiziario e dell’autodemolizione, decise di cambiare nome, costituendo di fatto una nuova società a responsabilità limitata: l’attuale Gio’ Auto Service.
 
 
 
 
 
Dal 2008 ad oggi l’azienda è cresciuta enormemente, stipulando nuove convenzioni con il Ministero dell’Interno e l’Agenzia del Demanio per il servizio di recupero, trasporto e custodia di tutti i veicoli sottoposti a fermo e sequestro amministrativo a seguito di accertamenti effettuati non solo nella Provincia di Arezzo ma anche in quella di Siena. Nel 2011 l’apertura del nuovo deposito giudiziario di Battifolle ha permesso di ampliare in maniera esponenziale lo spazio adibito ai veicoli sequestrati, di fatto permettendo anche l’allargamento dell’autodemolizione e dello spazio riservato all’immagazzinamento dei pezzi di ricambio a Castelluccio.
 
 
 
 
La Gio’ Auto Service ha recentemente investito molte risorse acquistando nuove attrezzature per la bonifica e la riduzione volumetrica dei veicoli da rottamare; ha immatricolato nuovi autocarri adibiti al trasporto dei veicoli sequestrati e di quelli da rottamare; svolge l’attività di autotrasporto di cose per conto di terzi; ha ottimizzato i propri spazi acquistando centinaia di scaffalature pesanti e non, dove vengono sistemati e codificati quotidianamente innumerevoli pezzi di ricambio usati provenienti dall’attività di autodemolizione; vende al pubblico gli autoricambi sia nuovi che usati e dispone di quattro furgoni per il servizio di consegna alle officine e alle carrozzerie nelle province di Arezzo, Siena e in parte dell’Umbria; ha potenziato software e programmi per la gestione interna dei sequestri, delle rottamazioni e per la ricerca dei pezzi di ricambio, per descrizione o con codici originali; dispone del collegamento ACI-PRA per effettuare le visure su targa, ed è in continua evoluzione per la selezione e la raccolta sempre più minuziosa di ogni tipo di rifiuto proveniente dall’autodemolizione; vende auto e moto usate provenienti da sequestri amministrativi.
 
 
 
 
L’attuale ripartizione dell’azienda in settori operativi; deposito giudiziario, autodemolizione e vendita dei ricambi, supportata dai vari uffici di competenza gestiti ognuno dai titolari dell’azienda, garantisce funzionalità e professionalità al vostro servizio.
L’implementazione del sito internet permetterà alla Gio’ Auto Service di essere visibile in Italia e nel mondo e grazie alla vostra fiducia saremo in grado di spedire tramite corriere i pezzi di ricambio richiesti anche all’estero con facili e moderni metodi di pagamento, venendo così incontro alle vostre esigenze anche tramite l’applicazione per smartphone.
 
La Gio' Auto Service vi aspetta!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 


Warning: Unknown: write failed: No space left on device (28) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (D:\tmp\session) in Unknown on line 0